Che differenza c’è fra una cuffia Bluetooth e un modello Hi-Fi

La tecnologia Bluetooth ha fatto negli ultimi anni passi da gigante affermandosi in ogni campo mediatico e digitale, cuffie comprese. Il boom di auricolari e cuffie Bluetooth sul mercato la dice lunga sul successo di questa straordinaria frontiera tecnologica, avanti anni luce rispetto ai prodotti tradizionali. Ma qual è la differenza fra una cuffia Bluetooth e i modelli Hi-Fi? La prima che salta all’occhio è che la cuffia Bluetooth, a differenza dell’altra, è senza fili, ma non è solo questo. Anche se la tecnologia Bluetooth vola alto, accaparrandosi ormai la fetta più grossa della fetta di mercato, se si vogliono raggiungere picchi di qualità professionali si deve ancora ricorrere alle cuffie Hi-Fi (High Fidelity) che ancora sono dotate di cavi.

Infatti, per poter godere appieno di una qualità di suono nitido e massimamente fedele all’audio originale, serve dotarsi di impianti altamente performanti, che il più delle volte richiedono costi elevati, e che ancora sono provvisti di cavi bilanciati la cui compatibilità è riservata solo a strumentazioni professionali. Ma soffermiamoci sulle novità introdotte dalle nuove cuffie Bluetooth che riguardano, in particolare, la batteria integrata, i tempi di ricarica e l’autonomia. Essendo senza cavo, i modelli Bluetooth non possono essere ricaricate via filo a smarthphone o pc, quindi se la batteria si esaurisce si resta a boccasciutta. Ma vediamo, più in dettaglio, i valori di riferimento sia per le cuffie collegabili anche via filo che per le Bluetooth senza cavi.

Nel caso di duplice presenza di cavo e Bluetooth l’autonomia della batteria nella riproduzione musicale può garantire fino a un massimo di 20 ore in riproduzione, mentre l’autonomia in chat è di circa la metà. Per quanto riguarda, invece, le cuffie dotate di solo Bluetooth l’autonomia in riferimento alla riproduzione musicale è doppia rispetto ai modelli funzionanti anche col filo, arrivando fino a 40 ore, un valore alto anche per l’autonomia in conversazione che arriva a 30 ore. Sul mercato, come si può vedere in dettaglio su www.cuffiabluetooth.it  si possono trovare cuffie che hanno un tempo di ricarica piuttosto breve, intorno a due ore e mezza ed altre con una tempistica più lunga, fino a quattro ore e mezza.