Valutazioni artistiche e perizie

Possedere un’opera d’arte, oltre che per l’insita magnificenza e per il prestigio che dona al collezionista stesso, può rivelarsi un più che ottimo investimento. È necessario dunque essere a conoscenza delle potenzialità estetiche, ed economiche, di quanto acquistato anni addietro o beneficiato da una cospicua eredità.

spazioAllarte si avvale, al suo interno, della presenza di storici e periti d’arte con comprovato curriculum studiorum, che si occupano delle valutazioni  storico-artistiche e delle stime economiche. Ad oggi sono state prese in esame opere di: De Pisis, Schifano, Casorati, Rembrandt, Rubens.

Le competenze necessarie per fornire al cliente un profilo esauriente del manufatto non terminano con le rilevanti conoscenze in ambito storico e critico-artistico ma è necessaria anche un’accurata interpretazione dell’andamento di mercato. Se per un expertise occorre innanzitutto individuare l’ambito artistico dell’opera (analisi del periodo storico/geografico, studio della tavolozza cromatica e del ductus, analisi iconografica), lo stato di conservazione (suggerendo talvolta analisi diagnostiche non invasive quali: fluorescenza UV, radiografie, indagini IR e riflettografia a raggi X), la ricerca bibliografica e di provenienza come ulteriore conferma di autenticità, la perizia economica arriva a dare un valore, il più possibile oggettivo, all’opera, in base a quanto dichiarato in precedenza e all’andamento odierno del mercato dell’arte.

Gli esperti di spazioALLarte sono dunque a disposizione per studiare e valorizzare opere d’arte, fornendo servizi tra cui: consulenze private, parere motivato, expertise e perizie, stime per divisioni ereditarie stragiudiziarie.

spazioALLarte aderisce al Preziario, alla Tabella Onorari e al Regolamento Deontologico secondo le vigenti normative nazionali.